BONOTTO SCAVARE IN SICUREZZA

Bonotto Servizio: Noleggio a Freddo di puntellazioni idrauliche modulari per il sostegno dei fronti di scavo

Nascita di un nuovo sistema.

Il progetto di costituire una nuova divisione AHS Dig Safely nasce dall’esigenza di trovare una soluzione semplice ed immediata alle problematiche che nascono quotidianamente in cantiere con l’obbiettivo di introdurre nel mercato italiano una tecnologia innovativa che può risolvere alcuni dei più comuni problemi con i quali, le imprese di costruzione, si trovano spesso a doversi confrontare.

L’AHS Adaptive Hydraulic System, composto dalle realtà AHP (Adaptive Hydraulic Prop 1500kN e 2500kN) , è LA RISPOSTA concreta a tutti i problemi derivanti dalla necessità di realizzare delle opere provvisionali atte al sostegno di fronti di scavo quali palancolati larssen, diaframmi e berlinesi in cls e palificate, introducendo procedure di innovazione che rispondono alla richiesta di metodi idonei a supportare una sempre maggiore capacità di carico, e di strumenti ad elevate caratteristiche tecniche, quanto a precisione ed efficienza, in grado di migliorare e garantire lavorazioni in sicurezza in tempi sempre più ristretti.

Negli ultimi anni, la progettazione e costruzioni degli edifici, deve fare i conti con un territorio che presenta elevati indici di concentrazione degli edifici, quindi, fronteggiare l’esigenza di sfruttare il sottosuolo ed eseguire scavi sempre più profondi alla ricerca di nuovi spazi interrati da utilizzare per una nuova edilizia urbana. Non solo, ma anche negli interventi di superficie si devono rispettare elevati indici di sicurezza poiché spesso le opere vengono costruite in un territorio che presenta già numerosi edifici preesistenti attigui o molto vicini, come nel caso di fondazioni da realizzarsi nei centri urbani. Tutto ciò ha spinto BONOTTO Palancolati ad investire tempo e risorse per sviluppare sistemi che presentino tecnologie avanzate e siano di semplice utilizzo per le imprese.

L’AHS risulta pertanto di veloce installazione ed efficace nella sua composizione mediante l’utilizzo di puntoni (AHP) ambi in carpenteria metallica con all’estremità un pistone idraulico; AHS rappresenta l’evoluzione dei sistemi di contrasto tradizionali a cui aggiunge l’industrializzazione, la progettazione e controllo da remoto.

Caratteristiche:

  • Adattabilità alle varie dimensioni del cantiere;
  • Unità idraulica: presollecitazione fino a 150 ton carico assiale;
  • Tempi di montaggio rapidi e certi;
  • Costi inferiori rispetto ai sistemi tradizionali;
  • Nessuna saldatura per il montaggio;
  • Nessun sostegno;
  • Monitoraggio su ogni singolo puntone;
  • Capacità di carico superiore ai sistemi tradizionali;
  • Applicazione orizzontale, verticale, inclinata;
  • Staff di ingegneri per assistenza tecnica per ottimizzazione del sistema-progetto;
  • Teste orientabili per seguire le geometrie del cantiere.

 

Le varie combinazioni degli elementi modulari di diverse misure assemblati all’unità idraulica consentono di raggiungere le distanze desiderate.
Le varie unità sono fissate da una serie di bulloni applicati sulla corona delle flange.
Le tabelle mostrano solo alcune combinazioni che si possono ottenere.
Si raccomanda, comunque, di non usare più di 4 elementi modulari per tipologia di assemblaggio.
La richiesta di ulteriori configurazioni con diverse combinazioni rispetto a quelle riportate in tabella devono essere verificate con il settore di ingegneria BONOTTO PALANCOLATI.

Informazioni:
Arch. Giulio Baso – Sales Manager – Tel. +39 349 1058971 – baso@albonsystem.com